Teresa Fidalgo, la Leggenda dell’Autostoppista Fantasma

Narra una storia, di tre ragazzi che una notte, danno un passaggio ad una misteriosa ragazza che si trova da sola, e apparentemente spaesata, su una strada buia ed isolata che stanno percorrendo con la loro auto. Le versioni sono diverse, c’è chi dice che il conducente dell’auto fosse da solo, e che l’autostoppista lasciò un indumento nella sua auto, dopo essere stata riaccompagnata a casa.

L’uomo, accortosi dell’oggetto, si recò successivamente a casa della ragazza, vendendo però a scoprire, con incomparabile stupore, che la ragazza era morta da anni, a detta di un parente di lei, e che dunque lui aveva dato il passaggio ad un fantasma.

Nella prima versione, invece (che viene supportata da un video vero e proprio), pare che la ragazza, che dice di chiamarsi Teresa, conduca i tre ragazzi fino al luogo dov’è avvenuto l’incidente in cui ha perso la vita. Giunti fin lì, i ragazzi rimangono coinvolti a loro volta in un incidente: due di essi muoiono e l’altro, pur sopravvivendo, impazzisce conseguentemente per via dell’esperienza traumatica. Teresa scompare nel nulla, e da alcune indagini risulta che la giovane è morta proprio in quel punto, anni prima.

Nel video vengono spiegate le due versioni, su cui viene fatta luce per sapere la verità su Teresa Fidalgo.

Video inserito il: 6 febbraio 2017 (si trova alla fine della presente pagina)

Link Utili:

loading...
632
02:14
Voti: 0

Lascia un commento

error: Il contenuto è protetto da Copyright

NUOVA NORMATIVA GDPR - Per mantenere le complete funzionalità del nostro sito devi accettare l'uso dei Cookie. In questo modo, potremo darti un'esperienza migliore di navigazione. PRIMA DI ACCETTARE LEGGI DETTAGLI

Oltre ai Cookie tecnici necessari per un regolare funzionamento del sito, La Bacheca di Kabyria utilizza Cookie aggiuntivi per personalizzare la navigazione dell'Utente, in merito alla gestione delle statistiche, del traffico, dei social media, dei video e degli annunci promozionali. Questi Cookie sono preventivamente disabilitati di default, puoi scegliere tu stesso se abilitarli o meno, dando il tuo esplicito consenso. In alcun modo i dati inseriti (ad es. e-mail per iscrizione al blog o nella sezione commenti) verranno usati per diverse finalità né condivisi con terze parti: il nostro interesse è la sicurezza della tua privacy. Accetti l'uso dei Cookie e i termini e le condizioni della nostra PRIVACY POLICY? Cliccando su "Accetto" dichiari di aver letto e accettato, dando il permesso per l'utilizzo di Cookie non tecnici e dunque non strettamente necessari. La durata di accettazione dei Cookie è di 3 mesi, con la possibilità di revocarla in qualsiasi momento attraverso l'apposito pulsante presente in alto nella sidebar del sito. Se non accetti, potrai comunque continuare con la navigazione ma la visualizzazione delle pagine sarà limitata. In ottemperanza e conformità al Regolamento UE n. 2016/679 (GDPR).

Chiudi