Tutti i video della categoria Tutorial e Fai da te (137 video)

Modalità di visualizzazione :
  • Tipica colazione newyorkese, anzi, americana, che sicuramente avrete sentito nominare in diversi film o telefilm provenienti dal nuovo mondo, nuovo ma che ci ha in qualche modo superati, per le continue novità che riesce a tirare fuori. Sebbene siano di origine statunitense (Nord America e Canada), i pancakes provengono dalla tradizione inglese e irlandese, dove…

  • Elleboro è il nome ufficiale della specie a cui appartiene, suddivisa in diverse famiglie, ed è un fiore molto antico. La leggenda dice che questo fiore sia nato dalle lacrime di una fanciulla cadute sulla neve, un fiore bellissimo ma anche velenoso, se ingerito. Quindi per evitare rischi, soprattutto voi che avete bambini in casa…

  • Continuiamo con delle originali idee per Halloween, come questa lampada che però può essere realizzata per qualsiasi occasione, è una lampada versatile, che va bene anche per Natale, se cambiamo i colori o i disegni, le decorazioni dunque. Infatti, le mascherine da applicare non saranno fisse ma intercambiabili, possiamo crearne quante ne vogliamo e con…

  • Altra originalissima idea per Halloween, questa volta vi mostriamo come fare per realizzare una scarpa stregata per riporre i vostri dolcetti, confezioni di caramelle, cioccolatini o quant’altro, però vi occorrerà scaricare il template da ritagliare, ovvero il disegno che dovrà dare la forma alla vostra scarpa: ne sono due, uno per la suoletta della scarpa,…

  • Nel precedente video vi abbiamo mostrato come fare per realizzare dei simpaticissimi porta-dolcetti a forma di pipistrello, che sono delle scatoline richiudibili a sorpresa dove infilare caramelle, cioccolatini o quello che più preferite. Con questo video invece, vogliamo mostravi come realizzare dei vasetti porta-dolcetti, oppure da utilizzare come lanterne, stavolta a forma di simpatiche mummie….

  • I bimbi di oggi hanno imparato a festeggiare Halloween, che negli ultimi decenni è una festa entrata a far parte della nostra tradizione, seppur di origine americana. Infatti tra gli adulti non tutti amano celebrarla, anche se dopotutto si tratta solo di un pretesto per divertirsi, nulla toglie alla festività sacra dedicata ai defunti e…

  • Le nonne dicevano che non si devono chiedere i numeri alle carte, ma questo metodo (tramandato proprio dalle nonne napoletane), da fare solo con le Sibille e dunque non con i Tarocchi, funziona se viene condiviso, nel senso che non dovete tenerveli per voi ma donarli anche ad altre persone, e soprattutto non devono essere…

  • Da portare sempre con voi, come portafortuna, fatta con le vostre mani è ancora più magica, perché intrisa delle vostre energie positive, del vostro impegno e della vostra fantasia. Il tutorial classico prevede questi elementi (che potete modificare a piacimento): resina, mini-bottiglia, colorante alimentare, glitter, perle d’acqua per vasi (da lasciare 30 minuti in acqua…

  • Per preparare queste deliziose roselline di pasta sfoglia sono sufficienti pochi ingredienti, come due mele rosse tagliate a fette molto sottili, il succo di mezzo limone, marmellata (o due cucchiai di zucchero), una noce di burro (per cuocere le mele in padella), e naturalmente la pasta sfoglia (di forma rettangolare). Per la decorazione delle rose…

  • I defunti possono comunicare con noi attraverso la metafonia, ma naturalmente abbiamo bisogno di determinati strumenti, tra cui importantissima è una radio ad onde corte, quindi una radio di vecchia generazione, non quelle moderne perché non sono adatte, essendo digitali. Trovata la radio, ed ovviamente un microfono, serviranno semplicemente un computer ed un software apposito…

  • Anche le decisioni più semplici, a volte sembrano insormontabili, dato che insorgono dubbi e infinite varianti, i cosiddetti pro e contro, quindi non si è mai sicuri di quale sia la decisione migliore. Questo accade soprattutto alle persone tendenzialmente insicure, che non hanno fiducia in loro stesse e dunque avviene un’automatica proiezione sul problema che,…

  • Il Tiramisù è un classico della pasticceria italiana, è uno dei dessert più golosi ed amati, tuttavia non a chiunque piace, perché nella ricetta tradizionale vanno messi i biscotti (i savoiardi), e bagnati con il caffè non hanno un sapore piacevole per tutti. D’altronde, ognuno ha i suoi gusti. Se però vi piace il caffè…

  • Un’acconciatura romantica e originale, soprattutto per quelle fanciulle che sono delle inguaribili sentimentali e non hanno paura di dimostrarlo, ma anzi ne vanno fiere. Questo cuore sulla chioma simboleggia alla perfezione una natura sognatrice e romantica, e non bisogna vergognarsene neanche se si è avanti con l’età. È un pregio, e come tale va trattato….

  • A Bari Vecchia le orecchiette non sono un semplice piatto, sono proprio una religione e riuscire a farle non è cosa da poco, bisogna essere dei maestri, esattamente come la signora Nunzia, barese doc che ci mostra come si devono fare le vere “strascinate”. Sono una tradizione, e come tale devono essere preparate. Nelle orecchiette…

  • Sia per la frutta che il dessert, sono buonissimi anche da mangiare, il cioccolato è sempre il dolce più buono. Belli da vedere e buoni da mangiare, una volta che avremo terminato il dessert, sia esso di frutta o di dolce, potremo golosamente addentarli, e così terminare il nostro pasto in tutta dolcezza. Possiamo farli…

  • Lesse, al forno o fritte, le patate sono sempre una delizia, però è anche bello variare con le forme, per dare un tocco di creatività alle nostre pietanze. Inoltre, possiamo fare da soli le patatine chips, quindi più sane, naturali e se vogliamo dietetiche, senza l’aggiunta dei grassi e dei conservanti che si utilizzano per…

error: Il contenuto è protetto da Copyright

NUOVA NORMATIVA GDPR - Per mantenere le complete funzionalità del nostro sito devi accettare l'uso dei Cookie. In questo modo, potremo darti un'esperienza migliore di navigazione. PRIMA DI ACCETTARE LEGGI DETTAGLI

Oltre ai Cookie tecnici necessari per un regolare funzionamento del sito, La Bacheca di Kabyria utilizza Cookie aggiuntivi per personalizzare la navigazione dell'Utente, in merito alla gestione delle statistiche, del traffico, dei social media, dei video e degli annunci promozionali. Puoi scegliere tu stesso se accettare o meno, dando il tuo esplicito consenso. In alcun modo i dati inseriti (ad es. e-mail per iscrizione al blog o nella sezione commenti) verranno usati per diverse finalità né condivisi con terze parti: il nostro interesse è la sicurezza della tua privacy. Accetti l'uso dei Cookie e i termini e le condizioni della nostra PRIVACY POLICY? Cliccando su "Accetto" dichiari di aver letto e accettato. La durata di accettazione dei Cookie è di 3 mesi, con la possibilità di revocarla in qualsiasi momento attraverso l'apposito pulsante presente in basso nel footer del sito (alla fine della pagina). Se non accetti, potrai comunque continuare con la navigazione ma la visualizzazione delle pagine sarà limitata. In ottemperanza e conformità al Regolamento UE n. 2016/679 (GDPR).

Chiudi