Tour virtuale in Italia dove si verificano apparizioni annuali di Fantasmi

Quando si parla di apparizioni ricorrenti di fantasmi, in Italia, ci viene sempre in mente la piccola Azzurrina (vero nome Guendalina), scomparsa il 21 giugno del 1375, il cui Spirito si ripropone dai sotterranei del castello, con lamenti e pianti, ogni cinque anni.

Ancora è un mistero il perché questa bimba si faccia sentire a cadenza quinquennale, forse perché deceduta all’età di 5 anni e quindi sarebbe una riproposta della sua morte, o della sua nascita, testimoniata dalle sue urla di dolore.

In molti altri luoghi d’Italia, però, le anime tormentate si fanno sentire, con apparizioni o suoni e rumori inquietanti, come se l’anniversario dell’evento della loro morte o comunque tragica scomparsa, dia loro una singolare energia per potersi manifestare, oppure a ricordo del loro efferato destino, che le ha condotte a non trovar pace, neanche nell’aldilà.

Nel filmato si propone un viaggio virtuale in questi luoghi, castelli e manieri antichi, in cui ogni anno, questi fantasmi testimoniano la loro triste sorte…

Video inserito il: 5 febbraio 2017 (si trova alla fine della presente pagina)

Link Utili:

loading...
1268
03:00
Voti: 0

Lascia un commento

error: Il contenuto è protetto da Copyright