PAZZO ARCOBALENO ♥ Make-up FANTASIA per avere l’Arcobaleno negli occhi

Un po’ pazzerello quest’arcobaleno così fatto, con spruzzi di pioggia ed acqua cristallina, ma senz’altro originalissimo e colorato, vitale, dà allegria e sorriso agli occhi. Il make-up che vi illustriamo di seguito fa riferimento soltanto agli occhi, ma potete abbinare anche delle labbra argentate o blu, come vi abbiamo mostrato nei precedenti articoli.

Un look senza dubbio sgargiante ma proprio idoneo per una festa in maschera, un Halloween allegro per risaltare in mezzo a tanti fantasmi e scure regine della notte. Dopo aver messo eyeliner e mascara, usate dell’ombretto bianco per fare la base, che attraverserà tutto l’occhio dall’inizio del naso fino alla tempia.

Agli angoli andrà sfumato il giallo con l’arancio, che prenderanno anche una buona parte sottostante dell’occhio, alla cui attaccatura verrà sfumato del viola per risaltare la forma dell’occhio e definirne la forma, e passate sulla palpebra una striscia di ombretto azzurro per fare il vostro cielo. Applicate ora degli strass agli angoli degli occhi, per simulare le goccioline d’acqua, e con un pennellino imbevuto di colore spruzzate qua e là sugli occhi per ottenere un effetto tavolozza acquerello, non preoccupatevi se vengono delle forme strane, anzi meglio, perché saranno naturali proprio a simulare il tempo pazzerello che precede l’arcobaleno.

Infine picchiettate con l’ombretto bianco sulla parte alta della palpebra per dare un effetto nuvole. Dopo di questo si possono fare delle decorazioni, sempre col pennellino imbevuto di colore, guardando il video dimostrativo che vi darà sicuramente qualche idea in più.

Naturalmente questo make-up è una dimostrazione, perché si può personalizzare e rendere come più lo si preferisce, come ad esempio le sopracciglia. Qui vengono fatte azzurre come il cielo, ma francamente sembrano troppo fuori luogo, quindi si potrà scegliere un colore più appropriato, o magari lasciarle così, naturali, dopo averle pettinate e rimesse in ordine.

Video inserito il: 4 febbraio 2017 (si trova alla fine della presente pagina)

Link Utili:

loading...
808
06:42
Voti: 0

Lascia un commento

error: Il contenuto è protetto da Copyright