Leoni al circo, si ribellano ed aggrediscono i domatori ★ Diretta di uno spettacolo in Ucraina

Ovviamente non è una cosa che si augura, però, non si può far a meno di dire: “Te la sei cercata.”

In uno spettacolo a Lviv, in Ucraina, dove i leoni sono considerati una delle maggiori attrazioni, i domatori sono stati attaccati da un leone e, una volta partito il parapiglia, anche gli altri leoni si sono aggregati, evidentemente non ce la facevano più ed avevano ragione! Questi pagliacci con le catene e le fruste sarebbero da frustare a loro volta! Così imparerebbero cosa significa…

I leoni, come tutti gli animali selvatici, non possono e non devono essere sottoposti ad una simile umiliazione, schiavizzati e maltrattati in questa specie di fenomeni da baraccone, è già una barbarie rinchiuderli in gabbie striminzite negli zoo, privandoli del loro habitat e soprattutto della loro libertà. È anche un pessimo insegnamento per i nostri figli, che crescono con l’idea che questa sia una cosa naturale, normale, e peggio ancora divertente.

I circhi devono tornare ad essere quello che erano una volta, quello per cui sono nati, dove erano le abilità umane ad essere l’attrazione, ottenute con lavoro, costanza e sacrificio su se stessi, senza prendere queste disumane e misere scorciatoie per fare più ingressi, usare gli animali per guadagnare facile denaro… è inconcepibile! Chiudete i circhi con gli animali… chiudete gli zoo!

Video inserito il: 6 febbraio 2017 (si trova alla fine della presente pagina)

Link Utili:

loading...
1895
02:31
100%
Voti: 1

Lascia un commento

error: Il contenuto è protetto da Copyright