La verità sulla Sirena ritrovata a Lampedusa

Sono innumerevoli le foto e i video che girano per il web, soprattutto su YouTube, che alla fine sono solamente delle eclatanti bufale, ma in genere resta sempre un dubbio, perché realtà o fantasia, ci piace credere che il magico ed il fantastico, possa in qualche modo esistere.

In molti giocano su questo fatto e, se non vogliono ricavarci qualcosa, lo fanno per tirare dei brutti scherzi, a volte seriamente penosi, per farci cadere sempre più spesso nella disillusione totale. Gente che non ha vita, o una vita distrutta o quantomeno insignificante e, per questo, gioca impietosamente a rovinare quella degli altri.

Questo è il caso, ad esempio, di un ritrovamento dell’estate del 2014, al largo delle coste di Lampedusa, effettuato da alcuni sommozzatori che (lato macabro della vicenda), erano impegnati nelle ricerche dei corpi di alcuni immigrati che erano naufragati in quella zona. Il fenomeno è praticamente esploso sul web, e le riprese sono state utilizzate per divulgare altri video, dicendo che si tratta di una Sirena arenata dopo un uragano o tsunami, ma in questo video vi viene svelata la semplicissima verità.

Video inserito il: 3 febbraio 2017 (si trova alla fine della presente pagina)

Link Utili:

loading...
2840
00:53
Voti: 0

Lascia un commento

error: Il contenuto è protetto da Copyright