La misteriosa creatura di Atacama

Nel deserto di Atacama, in una città fantasma del Nord del Cile, fu ritrovata nel 2003 una misteriosa creatura umanoide che, immediatamente, fu associata alla razza aliena dei grigi, date le sue sembianze molto simili a quest’ultima ed il tipico cranio allungato degli alieni. La lunghezza della creatura era di 12 centimetri circa ed il corpo assai sottile, ed i primi esami ai raggi X effettuati sulla creatura rivelarono una struttura scheletrica diversa dalla nostra.

Inizialmente pertanto non furono presentati dubbi, ma anzi la notizia esplose per tutto il pianeta, dopo l’annuncio ufficiale dell’ufologo statunitense Steven Greer, uno dei più noti ufologi al mondo e fondatore di alcune associazioni, colui che si definisce il coniatore della definizione “Incontri ravvicinati del quinto tipo” (comunicazione umana volontaria e cooperativa con intelligenze extraterrestri). Non sorprende quindi la credibilità assoluta che riscosse, quando, qualche anno più tardi, alcuni test del DNA hanno rivelato la verità sulla provenienza di questa particolare creatura.

Video inserito il: 3 febbraio 2017 (si trova alla fine della presente pagina)

Link Utili:

loading...
1340
02:12
Voti: 0

Lascia un commento

error: Il contenuto è protetto da Copyright