Gocce di cioccolato con ripieno di cocco ♥ VIDEORICETTA

Tutti voi sicuramente amerete il Bounty, ovvero quel dolcetto al cioccolato al latte ripieno di cocco fragrante, ma come tutti gli altri prodotti commercializzati contengono sempre una parte di ingredienti non naturali, proprio per farli conservare nel tempo, quindi i salutisti, o coloro che sono rigidi con la nutrizione naturale o con la dieta, possono realizzarlo a casa, con una semplice ricetta velocissima da preparare.

Intanto preriscaldiamo il forno a 180° circa, in modo che a ricetta finita avremo già il forno pronto per la cottura. Poi prendiamo due ciotoline e separiamo 3 uova, l’albume dal tuorlo, montiamo il bianco con una frusta ed aggiungiamo mezza tazza di zucchero, va bene anche quello integrale se desiderate realizzare un prodotto ancora più naturale e dietetico. Aggiungiamo la farina bianca (1/4 di una tazza) e 2 tazze di cocco tritato non zuccherato, e misceliamo fino a che non otteniamo un composto omogeneo.

Dopo sarà da fare delle palline, con questo impasto, e sistemarle su una terrina per la cottura. Inforniamo proprio al centro del forno da 10 a 14 minuti, fino a che non saranno lievemente dorate in superficie. Togliamo e facciamo raffreddare.

Per sciogliere il cioccolato a bagnomaria non fatelo direttamente sul fuoco, in quanto potrebbe sbruciacchiarsi, infatti è sempre preferibile far bollire una pentola d’acqua ed inserirci dentro il contenitore col cioccolato a cubetti (150 gr. circa). L’ideale sarebbe il cioccolato fondente, come ricetta dietetica, ma più buono è sicuramente il cioccolato al latte.

Per intingere le palline di cocco nel cioccolato si userà un bastoncino di legno, aspettando che il cioccolato sgoccioli interamente, prima di depositarle su un piatto. Una volta terminate tutte le palline, chiudiamole in un contenitore ermetico e mettiamole in congelatore per 15 minuti, in modo che i dolcetti si solidifichino per bene, e conservateli in frigorifero prima di servirli. La ricetta è per una decina di palline, ma ovviamente potete farne di più o di meno, a seconda delle dimensioni che deciderete di fare.

Video inserito il: 26 giugno 2017 (si trova alla fine della presente pagina)

Link Utili:

loading...
695
02:15
Voti: 0

Lascia un commento

error: Il contenuto è protetto da Copyright