DARK QUEEN ♥ Make-up FANTASIA, puoi anche cambiare i colori e diventerai una FATA

La Festa di Halloween è ormai diventata una ricorrenza imperdibile anche in Italia, e tutti, chi più che meno, amano travestirsi per l’occasione. In questo articolo allora vi spiegheremo come realizzare un make-up adattissimo per il genere, ovvero per diventare una Dark Queen, però cambiando i colori potete usarlo anche per il trucco di una Fata o di una Sirena. Vi spieghiamo il procedimento passo per passo, visto che il tutorial è in inglese e non tutti conoscono la lingua.

La prima cosa da fare, è di creare la base con del fondotinta in crema molto chiaro, un pallido tipicamente notturno e dunque tenebroso in base al tema della vostra maschera. L’ideale sarebbe che si avvicini alla tonalità della vostra carnagione, per non dare troppo l’effetto di essere una cosa staccata dal resto, sempre che non abbiate intenzione di usare abiti coprenti, altrimenti si può usare lo stesso fondotinta sul collo e sul décolleté, se il vostro abbigliamento per l’occasione esibisce una scollatura importante.

Una volta stesa bene la base, il primo passo è di disegnare le sopracciglia, pertanto dobbiamo nascondere le nostre, passando prima della colla lavabile Elmer (o un’altra) in stick e di colore viola, che potete trovare anche su Amazon. In seguito si passerà il correttore con un pennello, la colla è importante perché terrà fisso il disegno, che durante la serata potrebbe sbiadire o peggio scolare, quindi magari avrete fatto tanto lavoro per niente, laddove desideravate presentarvi con un qualcosa di originale e invece diventerà seriamente un mascherone.

Il correttore verrà applicato a più livelli, questo in base al colore delle vostre sopracciglia, considerate che devono essere coperte totalmente, e quando avrete finito passateci sopra con della cipria per fissarlo. Con un pennellino inumidito intinto in un ombretto grigio di tinta leggera andate quindi a disegnare la forma delle sopracciglia, come più vi piacciono, e infine utilizzate un grigio più scuro per cominciare a dare consistenza, mentre alla fine dovrà essere usato quello nero per fare le ombre (nel video alla fine dell’articolo vi viene mostrato come fare).

Fatte le sopracciglia, possiamo passare alle guance, utilizzando gli stessi ombretti, tra il grigio scuro opaco e il nero amalgamati, da stendere con un pennello da blush (cipria), creando successivamente delle strisce di alone brillante bianco sui bordi. Gli occhi saranno molto semplici, giacché non richiedono ombretti o colori particolari, proprio per non appesantire, solo un velo per coprire e fissare il fondotinta, mentre per i contorni si utilizzeranno eyeliner e matita nera.

Le ciglia, rigorosamente finte, nella parte di sotto saranno tagliate, come gradite di più, ma applicate sempre al centro dell’occhio. Per le labbra, rigorosamente nere, verrà usato anche dell’eyeliner nero per definire i contorni, che poi si andranno a riempire con la matita nera. Per evidenziare il make-up, alla fine utilizzate del glitter grigio argento, sia sul contorno degli occhi che sulle sopracciglia ed anche sulle labbra, in modo da brillare al buio della tenebrosa Notte di Halloween.

Video inserito il: 4 febbraio 2017 (si trova alla fine della presente pagina)

Link Utili:

loading...
999
07:35
Voti: 0

Lascia un commento

error: Il contenuto è protetto da Copyright