Monthly Archives: ottobre 2017 (14 video)

Modalità di visualizzazione:
  • Continuiamo con delle originali idee per Halloween, come questa lampada che però può essere realizzata per qualsiasi occasione, è una lampada versatile, che va bene anche per Natale, se cambiamo i colori o i disegni, le decorazioni dunque. Infatti, le mascherine da applicare non saranno fisse ma intercambiabili, possiamo crearne quante ne vogliamo e con…

  • Altra originalissima idea per Halloween, questa volta vi mostriamo come fare per realizzare una scarpa stregata per riporre i vostri dolcetti, confezioni di caramelle, cioccolatini o quant’altro, però vi occorrerà scaricare il template da ritagliare, ovvero il disegno che dovrà dare la forma alla vostra scarpa: ne sono due, uno per la suoletta della scarpa,…

  • Nel precedente video vi abbiamo mostrato come fare per realizzare dei simpaticissimi porta-dolcetti a forma di pipistrello, che sono delle scatoline richiudibili a sorpresa dove infilare caramelle, cioccolatini o quello che più preferite. Con questo video invece, vogliamo mostravi come realizzare dei vasetti porta-dolcetti, oppure da utilizzare come lanterne, stavolta a forma di simpatiche mummie….

  • I bimbi di oggi hanno imparato a festeggiare Halloween, che negli ultimi decenni è una festa entrata a far parte della nostra tradizione, seppur di origine americana. Infatti tra gli adulti non tutti amano celebrarla, anche se dopotutto si tratta solo di un pretesto per divertirsi, nulla toglie alla festività sacra dedicata ai defunti e…

  • Questa tradizione, o più che altro superstizione, ha origini religiose, infatti risale ai tempi dell’Ultima Cena, in cui i partecipanti erano i 13 apostoli dove il tredicesimo era Giuda. Infatti, gli apostoli sono ufficialmente 12, essendo Giuda uscito dalla cerchia dei discepoli di Gesù in seguito al suo tradimento. L’attribuzione ufficiale della superstizione è cattolica,…

  • Un vero e proprio album del Titanic, con la nave, i passeggeri e l’equipaggio, tutte immagini originali dell’epoca, alcuni dei quali hanno ispirato il famoso e maestoso film di James Cameron (1997). In questo video vedremo foto, ritagli di giornale, riprese autentiche e dipinti del tempo, quando fu raffigurato l’affondamento dovuto alla collisione della nave…

  • Le nonne dicevano che non si devono chiedere i numeri alle carte, ma questo metodo (tramandato proprio dalle nonne napoletane), da fare solo con le Sibille e dunque non con i Tarocchi, funziona se viene condiviso, nel senso che non dovete tenerveli per voi ma donarli anche ad altre persone, e soprattutto non devono essere…

  • Una storia vera, parole trascritte da un giornalista presente sul luogo dell’incidente, quando la ragazza era distesa sull’asfalto, dopo che un tizio ubriaco l’aveva travolta con la sua auto. Era stata ad una festa, ed aveva rispettato la promessa fatta alla madre, non aveva bevuto alcolici, ma questo purtroppo non è stato sufficiente, perché un…

  • Dire che un cane è brutto, o anche un gatto, non corrisponde effettivamente alla verità, perché com’è ormai assodato la vera bellezza non è nell’estetica, bensì nel carattere e nella dolcezza, come questo cagnolino che peraltro è diventato così in seguito a maltrattamenti che ha ricevuto da cucciolo. Infatti, la partecipazione al concorso “è puramente…

  • Da portare sempre con voi, come portafortuna, fatta con le vostre mani è ancora più magica, perché intrisa delle vostre energie positive, del vostro impegno e della vostra fantasia. Il tutorial classico prevede questi elementi (che potete modificare a piacimento): resina, mini-bottiglia, colorante alimentare, glitter, perle d’acqua per vasi (da lasciare 30 minuti in acqua…

  • Quattro candele che conversano in un luogo silenzioso, consumandosi lentamente. Una è la Pace, una la Fede, un’altra l’Amore e un’altra ancora la Speranza. Ognuna di loro arriva però a spegnersi, per un motivo o per l’altro, tranne l’ultima. È la candela della speranza, che non si spegne mai e, grazie alla quale, si possono…

  • Di una simpatia impareggiabile, questo gatto che si comporta esattamente come un cane, nella mimica e nel modo di fare, però è possibile che sia cresciuto insieme ad un cane, vedendolo come genitore, dato che un cucciolo prende le abitudini e i modi di fare di chi lo ha “allevato”. Forse quando crescerà cambierà, ritroverà…

  • A parte che è un’abitudine che non fa male, perché chi dorme con un cucciolo, benché di peluche, è più sereno, si comporta meglio e riesce a combattere molto meglio lo stress. Sono ricordi legati alla nostra infanzia, e dunque in qualche modo terapeutici, un beneficio che percepiamo e che ci porta automaticamente a reiterare…

  • Per preparare queste deliziose roselline di pasta sfoglia sono sufficienti pochi ingredienti, come due mele rosse tagliate a fette molto sottili, il succo di mezzo limone, marmellata (o due cucchiai di zucchero), una noce di burro (per cuocere le mele in padella), e naturalmente la pasta sfoglia (di forma rettangolare). Per la decorazione delle rose…

error: Il contenuto è protetto da Copyright